CABLAGGIO STRUTTURATO

CABLAGGIO STRUTTURATO

Negli edifici moderni destinati ad uffici vengono realizzati impianti di cablaggio strutturato, destinati a supportare la realizzazione di tipi diversi di reti locali, inclusa ad esempio la rete telefonica o una rete locale (LAN). Il cablaggio strutturato si offre come un moderno sistema di realizzazione delle reti concepito allo scopo di integrare, all’interno di un edificio, i vari apparati di comunicazioni: le reti di calcolatori, i terminali telefonici, gli impianti di videosorveglianza, di controllo degli accessi, per l’apertura delle porte, etc etc.

Il cablaggio strutturato è l’insieme di tutti i componenti passivi (cavi, connettori, prese terminali, armadi ecc.) necessari alla realizzazione di una rete informatica.I cavi hanno una lunghezza massima di 90 m, a cui possono essere aggiunti 10 m per i cavi di permuta.